fbpx
Skip to main content

Giornata Mondiale dell’Acqua - Primaria primo ciclo

mer22mar09:30mer10:30Giornata Mondiale dell’Acqua - Primaria primo cicloLe meraviglie dell’acqua fonte di vita09:30 - 10:30(GMT+01:00)

Dettagli dell'evento

Dall’acqua nasce la vita. Il nostro pianeta è ricco di questo liquido incolore e insapore. L’acqua scorre nei fiumi e nei torrenti fino al mare e agli oceani; ricade sulla terra sotto forma di pioggia, scende nel sottosuolo e si arricchisce di sali minerali. Il corpo degli esseri viventi è formato in gran parte d’acqua e da essa dipendono tutte le forme di vita sulla Terra, dalle piante agli animali. Eppure, l’acqua non si rinnova, è sempre la stessa; si purifica durante il suo ciclo dal suolo al cielo e dal cielo al suolo. L’acqua è minacciata dall’inquinamento e dallo spreco e, in molti Paesi, non tutti hanno accesso all’acqua potabile. è un disastro ecologico cui possiamo porre rimedio anche nel nostro piccolo prima che sia troppo tardi. Prima di tutto dobbiamo imparare a conoscere l’acqua, a vederla davvero perché quasi sempre la usiamo senza pensarci. Poi dobbiamo mettere in pratica degli accorgimenti per non insozzarla, per non sprecarla.

OBIETTIVI dell’incontro:

  • Conoscere l’acqua: che cos’è, da dove viene, la sua importanza per la vita.
  • L’acqua minacciata: siccità, riscaldamento globale, inquinamento, privatizzazione.
  • Accorgimenti e regole per salvare l’acqua.

I temi saranno trattati in base all’età degli allievi in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua. Lo scopo degli incontri è rendere i bambini consapevoli dell’importanza dell’acqua e di come sia fondamentale il contributo di ciascuno per proteggerla.  

Webinar

Orario

(Mercoledì) 09:30 - 10:30(GMT+01:00)

Speaker dell'evento

  • Paola Valente

    Paola Valente

    Vive a Vicenza, ed ha insegnato nella Scuola Primaria.
    Ha scritto per Raffaello numerosi libri per ragazze e ragazzi, tra cui “La Maestra Tiramisù”, bestseller di collana, in più, tanti racconti dedicati alla Educazione alla Cittadinanza.